NUOVA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA DI PALERMO ED ENNA: AVVIO PROCEDURE AI SENSI DEL ART. 12 DELLA L. 580/1993 E SS.MM.II. E DEL D.M. 4 AGOSTO 2011, N.156.

Si informa che lo scorso 24 marzo è stato trasmesso dal MISE alle Camere di Commercio di Palermo e di Enna, con nota n.41140, il decreto per l'istituzione dellanuova Camera di Commercio, Industria,Artigianato ed Agricoltura di Palermo ed Enna.

Come si ricorderà le due Camere di Commercio avevano deliberato, il 19 dicembre 2014 , con provvedimento consiliare n. 11 per Palermo e provvedimento commissariale n. 53 per Enna, l'accorpamento delle due strutture e la creazione di un unico Ente che avrà sede legale a Palermo e sede secondaria a Enna.

Il nuovo Ente diverrà operativo a decorrere dalla data di costituzione del proprio consiglio camerale.

Allo scopo di adottare la norma statutaria di cui all'art. 1O della legge n. 580/1993 e s.m.i., di avviare le procedure di costituzione del Consigliodella nuova Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Palermo ed Enna e di richiedere le designazioni dei componenti del nuovo Collegiodei revisori dei conti, viene nominato dal Ministro un commissario ad acta nella persona del dr. Vincenzo Genco

LE DETERMINAZIONI DEL COMMISSARIO AD ACTA SONO DISPONIBILI NEGLI ALBI ON-LINE DELLE CAMERE DI COMMERCIO DI PALERMO E DI ENNA