CARNET ATA

Che cosa è

Il Carnet ATA (Admission temporarie/Temporary admission) è un documento doganale internazionale che consente l'esportazione temporanea nei Paesi non comunitari aderenti alla convenzione ATA, senza dover depositare diritti e tasse, del l e seguenti merci ed attrezzature: 
  • campioni commerciali
  • materiale professionale
  • merci da presentare o utilizzare presso fiere, manifestazioni commerciali, ecc
Il Carnet ATA ha validità di 12 mesi . Entro il termine di scadenza, la merce deve essere reimportata nel Paese di partenza ed il documento deve essere restituito alla Camera di Commercio emittente. 

Chi può richiedere il Carnet ATA

I Carnets ATA e CPD China-Taiwan, possono essere richiesti da: persone fisiche, giuridiche o enti morali che abbiano la propria residenza/sede in Italia. 

La richiesta deve essere presentata, su apposito modulo, agli uffici della Camera di Commercio di Palermo se: 
  • l' impresa è iscritta al Registro delle Imprese di Palermo; 
  • il professionista esercita la propria attività in Palermo e provincia; 
  • la persona fisica ha la propria residenza in Palermo e provincia. 
Il Carnet può essere utilizzato solo dal titolare del documento o da un suo rappresentante delegato, il cui nominativo dovrà risultare nell'apposito spazio della copertina verde. 

Gli spedizionieri e le altre persone abilitate (in base alle leggi doganali dei diversi Paesi) possono effettuare le operazioni senza dover figurare nell'apposito spazio di copertina. 

Documenti per la richiesta e il ritiro del Carnet ATA

Per ottenere un Carnet ATA occorre presentare all'Ufficio Commercio Estero della Camera di Commercio territorialmente competente: 
  • Modulo di richiesta Carnet ATA compilato e firmato dal titolare o legale rappresentante della ditta in originale, nelle tre copie (bianca, gialla, azzurra).Questo modulo, al quale è allegato un foglio di istruzioni per la compilazione, deve essere compilato su tutte le copie e presentato in originale. Sul retro del modulo si deve indicare la lista delle merci.
  • copia del documento d'identi tà del richiedente;
  • versamento di € 60,00 per diritti di segreteria
  • polizza di cauzionamento , secondo i casi previsti.