CONTRATTI TIPO E CLAUSOLE VESSATORIE

I contratti-tipo sono strumenti a carattere preventivo volti ad evitare l’insorgenza di controversie e problemi tra consumatori e imprese o tra imprese, al fine di garantire regole di trasparenza ed equità nel mercato.

La loro realizzazione, coordinata da Unioncamere, è il risultato di una concertazione sia a livello locale che nazionale con i principali rappresentanti delle categorie economiche interessate e delle associazioni dei consumatori.

Sul sito web http://www.contratti-tipo.camcom.it/ è disponibile una banca dati nazionale dei contratti tipo, codici di condotta e pareri sulla presenza di clausole inique predisposti dalle Camere di Commercio e condivisi a livello nazionale, nonché notizie utili in materia di regolamentazione del mercato e tutela del consumatore.

 I contratti predisposti dal sistema camerale sono condivisi a livello nazionale dalla Commissione nazionale di coordinamento dei contratti-tipo di Unioncamere, alla quale partecipano, tra gli altri, rappresentanti dell’Autorità Garante della concorrenza e del mercato e del Ministero dello Sviluppo Economico.