STIMATORI E PESATORI PUBBLICI

Lo stimatore esegue operazioni di stima del peso e della quantità di merci, mentre il pesatore effettua operazioni di pesatura.

Riferimenti normativi: art. 32 del R.D. 20 settembre 1934, 2011 – D.M. 11 luglio 1983

Chi vuole esercitare queste attività in forma pubblica (con il rilascio al committente di un'apposita certificazione) deve iscriversi nel Ruolo stimatori e pesatori pubblici tenuto dalla Camera di Commercio. Il Ruolo è diviso in categorie che rispecchiano le tipologie di merci più importanti per l'economia della provincia. 

L'iscrizione può essere effettuata al massimo per tre categorie tra loro affini.

REQUISITI

Requisiti generali
  • Maggiore età
  • Essere cittadino italiano, di un paese comunitario oppure cittadino extracomunitario residente in Italia ed in possesso del permesso di soggiorno
  • Essere residente nella provincia di Palermo
  • Aver assolto gli obblighi scolastici
  • Godere dei diritti civili
  • Assenza di impedimenti legali (fallimenti o condanne per reati particolari)
Requisiti professionali
  • Possedere una comprovata esperienza nell'esecuzione di operazioni di stima e pesatura ritenute sufficienti dall'ufficio.
L’iscrizione nel ruolo è abilitante per l'esercizio della professione.

Le persone fisiche richiedenti l'iscrizione devono essere in possesso dei requisiti morali e professionali che vengono valutati da un'apposita Commissione istituita presso la Camera di Commercio.

All'inizio dell'attività, e comunque non oltre 30 giorni, l'iscritto deve presentare denuncia al Registro delle Imprese

COSA FARE
  • Presentare una domanda d'iscrizione all'ufficio Albi Professionali.
  • Alla domanda devono essere allegate:
    • La documentazione che comprova la professionalità acquisita nelle categorie richieste.
    • 2 foto formato tessera.
Se la documentazione è sufficiente, l'aspirante sarà sottoposto ad un colloquio per la verifica della professionalità.