PREMIO LIBERO GRASSI

Progetto Por

La Camera di Commercio di Palermo è soggetto capofila della Associazione Temporanea di Scopo con la Confesercenti Provinciale di Palermo, il  Consorzio assistenza tecnica delle piccole e medie imprese C.A.T. - Confcommercio e Solidaria società cooperativa sociale Onlus,  con un progetto per l’attuazione delle azioni a sostegno della lotta al fenomeno del racket e dell’usura previste dal Por Sicilia 2000/2006 dal titolo:

"Istituzioni e Società Civile contro racket e usura"

Il 29 agosto 2007 nel giorno in cui si commemora la barbara uccisione dell’imprenditore Libero Grassi simbolo di ribellione al pizzo, il progetto è stato presentato alla Città.

Il Progetto per la prima volta vede insieme Istituzioni, come la Camera di Commercio, la Prefettura di Palermo, il Comune di Palermo, la Provincia Regionale di Palermo, alcuni Comuni della provincia, l’Università, il Provveditorato agli studi, e tutte le Associazioni di categoria, le Associazioni antiracket ed antiusura, gli ordini dei Dottori e Ragionieri commercialisti, e molti altri ancora, a lavorare sui temi del racket e dell’usura da prospettive diverse seppur convergenti, raggiungendo tutti i soggetti sociali direttamente o indirettamente  vittime, o potenziali vittime di questi fenomeni criminali, con l’obiettivo di fare prevenzione, sensibilizzazione, sostegno, con azioni mirate alla formazione e informazione, sensibilizzazione ed animazione territoriale, realizzando studi e ricerche.

Particolare importanza rivestono, la campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e degli operatori economici , la campagna di educazione alla legalità nelle scuole, l’ indagine statistica presso gli operatori economici della nostra provincia , l’attività di aiuto e sostegno psicologico alle vittime, l’attivazione di due centri polifunzionali per la promozione della cultura della legalità in realtà territoriali simbolo come Corleone e Bagheria.

Il 21 maggio a Palermo si svolgerà la manifestazione di premiazione del X°  Premio Libero Grassi 2014.
La giuria della X° edizione ha assegnato il Premio Libero Grassi a tre scuole di Roma, Milano e Reggio Emilia.
Assegnati anche il Premio speciale Città dell’Aquila e due menzioni speciali a scuole di Catania e Livorno.
La manifestazione si svolgerà alle ore 10 presso i Cantieri Culturali della Zisa sala De Seta, alla quale saranno presenti le scuole vincitrici e numerosi rappresentanti delle Istituzioni e delle Forze dell’Ordine.


Descrizione del progetto
Intervento di Roberto Helg
Intervento di Rosanna Montalto
Slides del progetto