DATI RELATIVI AI PREMI

Art. 20, c. 2, d.lgs. n. 33/201, come modificato dall'art.19 del d.lgs. n.97/2016.

Si ricorda che La Camera di Commercio di Palermo ha adottato la disciplina in materia di Misurazione, valutazione e trasparenza della perfomance con la delibera di Giunta n.88 dell'8 ottobre 2013, Allegato n.1. La Delibera prevede l'applicazione del Sistema di misurazione e valutazione della performance adottato dall’Amministrazione regionale

  • criteri definiti nei sistemi di misurazione e valutazione della performance per l'assegnazione del trattamento accessorio. Vedasi Piani di Lavoro


  • distribuzione in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività utilizzato nella distribuzione dei premi e degli incentivi.
  • Vedasi Schede FAMP


  • grado di differenziazione nell'utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti.  Il grado di differenziazione riguarda solo i dipendenti, in quanto dall'esercizio 2015 il personale dirigente risulta composto solamente dal Segretario Generale e da un altro dirigente, ai quali sono state applicate le misure massime previste dalle norme contrattuali vigenti in materia di retribuzione dei dirigenti.