GIUNTA

La Giunta camerale è composta dal Presidente e da 5 Consiglieri eletti dal Consiglio Camerale secondo le previsioni della legge e dura in carica 5 anni in coincidenza con la durata del Consiglio. La Giunta è organo collegiale esecutivo ed è presieduta dal Presidente della Camera di Commercio.

Tra le principali attività, la Giunta Camerale:

  • elegge nel proprio seno il Vicepresidente ed adotta il Regolamento interno;
  • attua gli indirizzi generali espressi dal Consiglio mediante atti fondamentali dallo stesso approvati;
  • adotta i provvedimenti necessari per la realizzazione del programma di attività e per la gestione delle risorse, nonché i provvedimenti riguardanti l'assunzione del personale, da disporre su proposta del Segretario generale;
  • predispone il bilancio preventivo, le sue variazioni ed il conto consuntivo per l'approvazione del Consiglio scadenze programmate e nell'ambito delle modalità previste dal Regolamento, sulla propria attività e sullo stato di attuazione del piano annuale e pluriennale;
  • delibera la promozione, realizzazione e gestione di strutture ed infrastrutture di interesse generale di livello locale, regionale o nazionale nel rispetto degli indirizzi del Consiglio;